:: Home Page :: - Boxmode - 2016

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lo studio Boxmode si occupa di rendering architettonici e di fotomontaggi per la valutazione dell'impatto ambientale.
Di seguito verrà illustrato l'iter di lavoro.
Sequenza schematica degli obiettivi e dell'iter lavorativo:
1°
Tradurre mediante immagini virtuali l'idea del progettista (Architetto, Ingegnere, Geometra) per il suo cliente.
2°
Creare immagini renderizzate, suggestive e realistiche scegliendo la tecnica più consona per il raggiungimento dell'obiettivo.
3°
a) Saper leggere agevolmente i disegni tecnici e saper gestire i file esecutivi provenienti da diverse piattaforme cad;
b) Creare velocemente bozze (solo volumetriche oppure con texture) sulle quali incominciare a definire il lavoro con il progettista;
c) Utilizzare strumenti informatici (chiamate voip [Skype, Viber, Hangout]; chat [Whatsapp, Telegram]; lavagne interattive [Conceptboard]; etc.) per comunicare il più velocemente possibile con il tecnico, "azzerando" le distanze geografiche.
4°
Eseguire la precedente sequenza d'azione nel più breve tempo possibile utilizzando anche le ore notturne per far calcolare i rendering e abbreviare, in questo modo, i tempi di attesa.
5°
Percepire quale sia lo scopo delle immagini renderizzate e adattare a questo la resa grafica (modelli totalmente 3d oppure in appoggio su fotografie reali).
6°
Cercare il feedback del tecnico per capire se la strada della progettazione grafica intrapresa sia quella da lui reputata corretta.

Avere un riscontro finale del progettista sull'efficacia ed efficienza del materiale prodotto, per migliorare in continuazione l'iter di lavoro.
• P.S. font utilizzato nell'ultimo flyer pubblicitario: TestMe Font
 
© Boxmode - Set. 2016
Torna ai contenuti | Torna al menu