> Vorrei che un blocco dinamico potesse avere dentro di se delle misure preordinate. - Tips&Tricks grafici - Studio di progettazione grafica Boxmode: rendering architettonico e simulazioni per autorizzazioni paesaggistiche - v02_04

:: Boxmode ::
Rendering architettonici e simulazione dell'impatto ambientale
Andrea > cell. 339 182 7 567
per autorizzazioni paesaggistiche.
Vai ai contenuti

Menu principale:

> Vorrei che un blocco dinamico potesse avere dentro di se delle misure preordinate.

Studio di progettazione grafica Boxmode: rendering architettonico e simulazioni per autorizzazioni paesaggistiche - v02_04
Pubblicato da in Autocad ·
Tags: Blocchi
    
- creare un rettangolo (per semplicità)
- digitare _B per creare un blocco e nominarlo
- digitare _BEDIT per editare il blocco
- digitare _BPARAMETER e scegliere Linear (L)
- scegliere 1 grip (opzioni disponibili 0/1/2). Digitare _PR, nel campo “Misc” scegliere “Numbers of grips: 1”.
- identificare il lato del rettangolo che dovrà estendersi nel modello
- digitare _BACTIONTOOL e scegliere sTretch (T)
- cliccare sul parametro Linear
- selezionare la parte del blocco che si vuole estendere e, poi, selezionare i vertici che saranno compresi nell'azione
- selezionare il Linear Parameter e dentro la voce Proprietà (_PR) scegliere il valore “List” dentro il campo “Value Set” (di default settato su “none”).
- digitare i valori desiderati all'interno del campo “Dist value list” (*) cliccando sull'icona con tre pallini neri disposti orizzontalmente.
- salvare e chiudere l'editor blocchi
- nello spazio di lavoro avremo un blocco il cui Stretch sarà vincolato ai valori che gli daremo.

 

 
- per un maggiore ordine, si può inserire anche un menù nel seguente modo:
- dentro l'editor blocchi (_BEDIT) digitare _BPARAMETER e scegliere looKup (K)
- posizionare la relativa icona al di fuori del blocco
- digitare _BACTIONTOOL e scegliere Lookup (L)
- cliccare sull'icona precedentemente creata
- all'interno della schermata che si aprirà, cliccare su “Add properties ...” e con il flag selezionato sull'opzione “Add input properties” scegleire la voce “Distance”. Dare l'OK
- nel pannello “Input properties” cliccare sulla barra bianca a fianco della freccia nera e scegliere il primo valore scelto nel precedente passaggio [guardare più sopra (*)]
- ripetere l'operazione per tutti i valori impostati cliccando progressivamente sulle barre bianche sottostanti
- nel campo a destra “Lookup properties” scrive il testo che apparirà nel menù all'interno del modello
- dare l'OK
- nel modello dovrebbe apparire, se tutto è stato fatto a dovere, un'icona nel punto che si è scelto con al suo interno i valori che il rettangolo dell'esempio assumerà a nostra scelta.

 

 
- Un'ulteriore finezza può essere quella di inserire un testo collegato alle dimensioni scelte [guardare più sopra (*)].
- dentro l'editor blocchi (_BEDIT) cliccare sul tasto “Attribute definition”
- dare un nome al Tag.
- cliccare sul tasto “Insert field” a fianco del campo “Default:”
- nel campo “Field names” scegliere “BlockPlaceholder”
- nel campo “Block reference property” scegliere “Lookup1”
- nel campo “Format” scegliere “Title case”
- dare l'OK
- scegliere la voce “Preset” all'interno del campo “Mode”
- settare la dimensione del testo e la giustificazione
- dare l'OK
- al variare del valore scelto nel modello, il testo cambierà di conseguenza.



© Boxmode > agg. Mar. 2018 | 47921 Rimini (RN) | Tel. 339 182 7 567
P.IVA 04 18 62 10 409
Torna ai contenuti | Torna al menu